Leadership Adventure: How to lead and inspire people across cultures

Embracing Authenticity in a Multicultural World

“L'autenticità dell'avventura è fondamentale. Se vuoi essere autentico e percepito come tale, l'autenticità è la strada per raggiungere la coerenza. Dal mio punto di vista il vero leader universale, il leader multiculturale, non esiste.”

Emanuele Castellani, Cegos Group Executive Board Member & Cegos Italy CEO



Decifrando l'essenza della leadership interculturale con Emanuele Castellani

Nello scenario dinamico della leadership del 21° secolo, il viaggio verso il successo richiede più che semplici competenze manageriali: esige autenticità, adattabilità e intelligenza culturale.

Benvenuti nel podcast Leadership Adventure, dove leader esperti condividono le loro esperienze, ispirando gli ascoltatori a fare la differenza di fronte alle sfide. Olga Dudko - Senior International Marketing Manager conduce questo episodio dedicato alla leadership interculturale.

Insieme a lei Emanuele Castellani, Cegos Group Executive Board Member & Cegos Italy CEO. Con oltre 25 anni di esperienza nella gestione di team diversificati in Europa, Africa e Asia ci accompagnerà attraverso il suo viaggio verso la leadership multiculturale.

Coerenza come cardine

Abbracciare l'autenticità è un tema ricorrente nella filosofia di leadership di Emanuele. Infatti, sottolinea l'importanza della coerenza nella vita e nella leadership. Secondo lui, un vero leader universale, un leader multiculturale, è un concetto che non esiste veramente. La leadership interculturale non riguarda l'adattamento di sé per adeguarsi a ogni cultura, ma essere genuini, aperti e flessibili.

Nuances culturali svelate

È necessario essere aperti, curiosi e disposti a imparare dalle diverse esperienze multiculturali. Nel podcast due simpatici aneddoti legati ai primi viaggi in Asia ci guidano nella comprensione dell'importanza di cogliere anche le più piccole sfumature tra culture diverse..

Attraverso il vissuto di Emanuele, dal cerimoniale dello scambio dei biglietti da visita a Singapore, all'apprendimento dell'arte di usare le bacchette a Hong Kong, riusciamo a comprendere meglio cosa significhi comunicare con efficacia anche attraverso il nostro agito.

Le sfide della leadership interculturale

Le sfide della leadership interculturale passando anche dalla concezione errata dei leader come figure universali. Sebbene certi tratti di leadership possano essere universalmente apprezzati, l'idea di essere intenzionalmente un leader per tutti è irrealistica. L'autenticità è fondamentale e i leader devono rimanere fedeli a se stessi rispettando e comprendendo le differenze culturali.

Stili di comunicazione come ponti

Nel mondo della leadership interculturale, gli stili di comunicazione svolgono un ruolo cruciale. Mentre il messaggio centrale rimane costante, adattare gli stili di comunicazione per essere efficaci con pubblici diversi è essenziale. Essere evocativi piuttosto che descrittivi, utilizzare metafore e raccontare storie può colmare divari e creare connessioni significative.

Un leader universale: mito o realtà?

La leadership riguarda la relazione e la connessione con gli altri piuttosto che un approccio "taglia unica" adatto a chiunque. Nel panorama globale mutevole, abbracciare l'autenticità e l'intelligenza culturale è la bussola che guida i leader nella loro avventura unica.

newsletter image

Ricevi la nostra newsletter

Training, Management, Commercial, Professional Efficiency

Iscriviti