Tutti i corsi a catalogo interaziendali Cegos a partire dal 19 ottobre saranno erogati esclusivamente in modalità Virtual Classroom. Scopri il flusso d’aula.

Change Management: consigli ed errori | Collana video

21/01/2020

Un processo di Change Management si concretizzata partendo dalla base organizzativa, cioè dal momento in cui viene compreso, apprezzato e promosso dalla maggior parte delle persone in azienda.

Come gestire il cambiamento? In questa collana video diamo qualche suggerimento ai manager su come agire con efficacia, evitando gli errori più comuni.

Come gestire con successo un progetto di change management?

FAfCmHv68QM

Le organizzazioni sono costantemente sottoposte a stimoli provenienti dal loro interno e dall'ambiente.

Favorire i processi di cambiamento consapevoli e costruttivi non è facile ma l'uso di una corretta metodologia può permettere di evitare sprechi di risorse e problemi climatici.

Un manager dovrebbe dunque essere informato circa le linee guida al change management: dalla conduzione e implementazione attiva della strategia, al superamento delle eventuali resistenze interne e sopratutto la capacità di creare un contesto che favorisca partecipazione al pano di cambiamento organizzativo.

Superficialità, inesperienza, disattenzione ... possono minare il successo del progetto di cambiamento? Quali consigli per riuscire a gestirlo al meglio?

WS42qOKCdfg

La gestione di un progetto di cambiamento organizzativo, soprattutto quando non adeguatamente basato su solide basi di metodo, espone ad alcuni classici errori.

Questi errori possono essere causati da numerosi fattori: superficialità , inesperienza, disattenzione ma anche eccesso di perfezionismo, ansia di controllo, desideri dirigistici.

La corretta gestione di un intervento organizzativo richiederebbe sempre piena consapevolezza che si sta agendo su un sistema socio-tecnico, ossia un ambiente in cui i comportamenti e i vissuti delle persone influenzano costantemente produttività e clima.

Come essere Leader in un progetto di change management? Ecco alcuni comportamenti da evitare.

https://youtu.be/p4zFnd4VF54

Quando vi trovate a dover interpretare il ruolo di leader in un progetto di cambiamento, è altamente auspicabile evitare questi comportamenti:

  • Il primo da evitare è sentirsi, come leader, l'unico artefice del cambiamento. Il cambiamento è un processo sociale, non individuale.
  • Evitare di creare progetti generici, con visioni articolate ma privi di riferimenti concreti circa le azioni.
  • Evitare di rassicurare genericamente i team members, minimizzando gli svantaggi e lo sforzo necessario, lasciando loro intendere che il cambiamento sarà quasi una passeggiata.
  • Evitate sopratutto di sfuggire al confronto aperto con colleghi e collaboratori. Per loro è necessario confrontarsi con la vostra visione e chiedere anche dei consigli operativi.
  • Evitate anche di banalizzare o di sottostimare gli aspetti materiali e amministrativi dei progetti.

Per concludere, qualche ultimo suggerimento!

https://youtu.be/2XqDKrcs0mw

Come manager, nella tua carriera, verrai spesso chiamato a gestire fasi di cambiamento organizzativo. In questo caso, ti consiglio di considerare con attenzione alcune indicazioni.

  • Scegli un momento opportuno per l'avvio del progetto, iniziando rapidamente, dando sensazione di urgenza ma non di emergenza.
  • Concentrati sul futuro, senza svalorizzare il passato della tua organizzazione.
  • Cerca di comunicare tutti i punti di vista e di essere onesto circa le difficoltà di riuscita.
  • Crea un nucleo di alleati intorno al team che guidi e indirizzi il cambiamento.
  • Fornisci ai collaboratori le risorse adeguate per agire, incoraggiando le iniziative e sopratutto, mantieni un comportamento etico durante tutto il processo.

Change Management: essere leader nel cambiamento

Le competenze strategiche per guidare i team aziendali verso il cambiamento

Sviluppa il tema in azienda

Ti supportiamo nella progettazione di un percorso ad hoc nella tua azienda