Crisis Management: gestire le situazioni di emergenza

27/04/2020

Manuale per professionisti HR

In questa Knowledge Guide affrontiamo il tema della gestione della crisi dal punto di vista di chi si occupa di Risorse Umane. Qualunque sia il modello organizzativo dell’impresa o dell’istituzione, le HR hanno l'importante compito di adottare un piano di crisis mamangement che agisca in garanzia della produttività e del benessere dei lavoratori.

La gestione della crisi: le responsabilità della funzione HR

La corretta gestione della crisi è infatti strettamente correlata con la tutela dei lavoratori, l’affidabilità del management e la credibilità del brand.
In questo manuale prendiamo d’esempio la gestione di una crisi esogena, data quindi da fenomeni esterni (eventi metereologici o ambientali o di crisi sanitaria, come nel caso attuale) e tutti gli step che il dipartimento HR deve prendere in considerazione per la corretta esecuzione di un emergency plan. Dalle linee guida, alla pianificazione breve e a lungo termine, alle best practice in ambito crisis management.

Focus sulla sicurezza e benessere dei lavoratori

crisis management hr

Ci focalizziamo sulle azioni operative da implementare ad ogni step, con attenzione particolare alla promozione della sicurezza dei lavoratori. È necessaria in prima fase una analisi attenta dello stato dell’arte delle norme già presenti all’interno dell’organizzazione e la valutazione della loro adeguatezza, i vincoli legali esterni e le informazioni ambientali correnti, l’identificazione degli scenari ipotetici (sia ottimistici che pessimistici) e la definizione delle priorità.

Eventuali problematiche legali

Viene affrontato inoltre il tema delle implicazioni legali che possono emergere nel caso in cui una azienda non si sia dotata di un chiaro piano di azione per la gestione delle emergenze. In questo whitepaper illustriamo un approccio partecipativo e trasparente.

Un'attitudine scorretta potrebbe produrre infatti delle reazioni negative, guastando il clima aziendale e causando una caduta del livello di fiducia verso il Management.

La gestione e valutazione post crisi

Infine, l’ultimo capitolo riguarda la gestione del post crisi. Le crisi, infatti, si superano: l’obiettivo è dare gli strumenti per superarle bene, riuscendo non solo a reggere l’urto di eventi imprevisti ma anche e soprattutto mantenendo lo spirito creativo, il desiderio di apprendimento e un atteggiamento positivo verso il futuro.

Per questo anche la fase di post crisi è essenziale: una corretta valutazione e analisi permettono di apprendere da eventuali errori ed essere sempre più preparati ed efficienti nel caso di crisi future.

Scopri le best practice per implementare correttamente un emergecy plan e gestire il post crisi. In questo whitepaper troverai checklist, azioni operative e tutti gli step per un crisis management efficace.

* Privacy policy