New
 

Corso - Sostenibilità e gestione sostenibile della supply chain

Principi e concetti fondamentali della sostenibilità aziendale di supply chain

  • Presenziale/a distanza
  • Fondamenti
  • Full immersion
Scarica il pdf
Corso a catalogo
WebCode
7.2.4

Durata
16 Ore
2 giorni (16 Ore)

Quota d'iscrizione
1.590,00 €  +IVA
Scarica il tagliando di iscrizione
Realizza questo corso in azienda
WebCode
7.2.4

Durata
16 Ore
2 giorni (16 Ore)

3.498,00€ +IVA
(Quota riferita ad un gruppo di 10 pax max, +10% di Project Management)

Formazione customizzata
Sei interessato all'argomento?
Progettiamo un training personalizzato nella tua azienda.

Condividi questo corso

La sostenibilità nella catena di fornitura si sostanzia in una gestione responsabile, dal punto di vista sociale e ambientale oltre che economico, di tutti i processi di approvvigionamento, produzione e distribuzione attivati direttamente dall’impresa o a essa riconducibili attraverso l’operato dei propri fornitori.

Le finalità del corso sono quelle di:

  • far comprendere l’importanza della competitività e della continuità operativa della supply chain di riferimento:
    • recependo le metodologie da seguire per una sua coerente mappatura e una sua adeguata tracciabilità, individuando i corrispondenti limiti (confini) di estensione geografica e stabilendo i criteri di inclusione dei suoi attori principali (stakeholders)
    • impostando una gestione consapevole della sua sostenibilità aziendale, correttamente documentata (e verbalizzata) allineando sinergicamente le diverse strategie di business (degli attori) e traguardando obiettivi interaziendali utili e raggiungibili

Un corso face-to-face di 2 giornate consecutive si traduce in 2 giornate – da 6,5 ore in aula virtuale – distanziate e intervallate da esercitazioni assegnate ai partecipanti. Inoltre, nelle edizioni online l’ordine degli argomenti trattati potrebbe variare per facilitare l’apprendimento a distanza pur rimanendo invariati gli obiettivi del corso. Scopri il flusso dei corsi online.

Vai al corso del 2023
Leggi di più
Per chi

A chi è rivolto

  • Supply Chain Managers
  • Sustainability Managers
  • Sustainability Practitioners
  • Sustainability & CSR Auditors
  • SDG Action Managers
  • SDG Users
Programma

Programma del corso

Mappatura della supply chain

  • Configurazione della supply chain

    • Supply chain interna (acquisti, produzione e distribuzione), di fornitura e distributiva
    • Onshoring, nearshoring and offshoring
  • Estensione e profondità di filiera

    • Suppliers tiering e fornitori Hub-Spoke
    • Criteri di inclusione e esclusione degli attori della Supply Chain
  • Modellizzazione della Supply Chain

    • Il Modello SCOR -Supply-Chain Operations Reference
      • Plan, Source, Make, Deliver and Return
      • Livelli di scomposizione (Scope, Configuration, Activity, Workflow, Transactions)

Il concetto di produttività per la supply chain

  • Resilienza, fragilità e vulnerabilità
  • Agilità (adattabilità e flessibilità)
  • Sincronismo
  • Reattività
  • Affidabilità

10 principi e 17 obiettivi SDGS - sustainable development goals - del global compact delle nazioni unite - UNGC - standards del global reporting initiative - GRI

  • Connections between the ten principles and the SDGs

  • Sintesi SDSs vs. GRIs per la sostenibilità ambientale, economica e sociale

  • Azioni interne ed esterne da intraprendere per ciascuna SDG o GRI di riferimento per la supply chain

    • Step 1 - Understanding the SDGs
    • Step 2 - Defining priorities
    • Step 3 - Setting goals
    • Step 4 - Integrating
    • Step 5 - Reporting and communicating

Gestione sostenibile della catena di fornitura vs. SDGS e GRIS

Schede di approfondimento per dati, informazioni, targets e indicatori (Key Performance Indicators) da utilizzare

  • Sustainability expectations for the supply chain

    • SDG 8 - Lavoro dignitoso e crescita economica
  • Programma di gestione di una catena di fornitura sostenibile

    • SDG 12 - Consumo e produzione responsabili
  • Supply Chain sustainability risks

    • SDG 12 - Consumo e produzione responsabili
    • Valutazione del rischio sostenibilità e suoi effetti
      • Rischi per il business e lo sviluppo economico
      • Rischio fisico, tecnologico, legale, reputazionale, sociale e transazionale
    • Valutazione del rischio continuità per la supply chain
      • Classificazione e valutazione degli eventi (e del rischio) disruption per la supply chain
      • Valutazione dell’affidabilità degli attori (clienti e fornitori) della supply chain
        • Assegnazione del rating di continuità operativa agli attori della supply chain
      • Strategie di Business Continuity per la supply chain
      • Business Continuity Plans per la supply chain
      • Standard ISO/TS 22318:2015 - Societal security - Business continuity management systems - Guidelines for supply chain continuity
    • Dalle clausole di forza maggiore alla gestione della Supply Chain Business Continuity
  • Coinvolgimento degli stakeholders

    • SDG 9 - Industria, innovazione e infrastrutture
    • SDG 17 - Partnership per gli obiettivi
    • Il benchmarking di supply chain per la comprensione ed il soddisfacimento delle aspettative e degli interessi degli stakeholders
    • Collaborative manufacturing e patti di filiera per la competitività della supply chain
      • Collaborazioni fra provider finanziari e tecnologici
      • Collaborazioni fra provider tecnologici o di informazioni
      • Collaborazioni fra provider finanziari
      • Collaborazioni fra provider finanziari e associazioni di categoria o capo filiera
    • Empowerment di filiera e qualifica dell’attore della supply chain
      • Promotore, sottoscrittore e sostenitore
      • Influencer di filiera o capo filiera
      • Attore parity, attore advantage e attore superior
    • Establishing goals and tracking performance (tracciabilità dei flussi della supply chain sostenibile)
      • SDG 12 - Consumo e produzione responsabili
      • SDG 17 - Partnership per gli obiettivi
      • Contrapposizione e interdipendenza del flusso fisico (materiali) e del flusso informativo (dati e informazioni)
      • Flusso monetario e Supply Chain Finance
        • Cash to cash cycle, Dynamic discounting, Purchase order finance, Equipment finance, Reverse factoring, Asset based lending, Invoice trading, Inventory and distribution finance
      • Prospettive dell’impiego delle nuove tecnologie abilitanti 4.0
        • Big data analytics, internet of things, blockchain
      • Piattaforme digitali per il supply chain management
        • Front end system e back office system
          • Sistemi informativi end to end (EDI ➔ ERP ➔ CRM)
          • Business intelligence, advanced analytics e supply chain simulation
        • Supply chain sustainability - Comunicazione
          • SDG 12 - Consumo e produzione responsabili
          • Vantaggio competitivo d’impresa tra etica e modelli di business
          • Destinatari della comunicazione interna ed esterna alla supply chain
          • Come dimostrare e pubblicizzare la sostenibilità della supply chain
        • GRI 204 - Pratiche di approvvigionamento
        • GRI 308 - Valutazione ambientale dei fornitori
        • GRI 414 - Valutazione sociale dei fornitori

 

Stendere rapporti (consuntivi) di sostenibilità aziendale di supply chain

  • Definire le priorità
    • Comprendere gli SDGs e i loro target
    • Condurre una prioritizzazione degli SDG target fondata su principi della sostenibilità
    • Definire i contenuti del report aziendale in relazione agli SDGs selezionati
  • Misurare e analizzare
    • Fissare gli obiettivi aziendali
    • Selezionare le informative appropriate
    • Raccogliere e analizzare i dati
  • Rendicontare, integrare e realizzare il cambiamento
    • Caratteristiche generali delle buone prassi nella preparazione del report sugli SDGs
    • Considerare le esigenze di informazione degli utenti dei dati
    • Rendicontare e realizzare il cambiamento

TenP - sustainable supply chain self-assessment platform

  • Fondazione Global Compact Network Italia e gruppo di lavoro «Sustainable Supply Chain»
  • Piattaforme di autovalutazione della sostenibilità aziendale - Action Manager degli obiettivi SDG - TenP - Sustainable Supply Chain Self-Assessment Platform per misurare la sostenibilità dei propri fornitori in termini di diritti umani, lavoro, ambiente, anti-corruzione
  • Raccolta e condivisione di informazioni sulle performance di sostenibilità delle aziende fornitrici
    • Rilevare sfide, prevenire i rischi, identificare soluzioni comuni per migliorare la sostenibilità all’interno della catena di fornitura
    • Supportare la diffusione di nuove pratiche
    • Condividere informazioni e cultura sui dieci principi del Global Compact delle Nazioni Unite - UNGC
Obiettivi

Obiettivi del corso

  • Definire gli obiettivi (relativi agli impatti, alla performance interna aziendale e alla performance dei propri fornitori) e misurare il contributo di sostenibilità della singola impresa nella supply chain
  • Agevolare la stesura di rapporti (consuntivi) di sostenibilità aziendale di supply chain
Esercitazioni

Esercitazioni

  • Mappare la supply chain di riferimento
  • Assegnare obiettivi di sostenibilità aziendale alla supply chain di riferimento

I Blog Cegos

Desideri approfondire alcune tematiche? Consulta gli articoli dei nostri consulenti su:

Finanziamenti

Opportunità di finanziamento

I Fondi Paritetici Interprofessionali permettono, alle aziende aderenti, di finanziare la formazione aziendale ed individuale rivolta ai propri dipendenti.

Affidati a Cegos e al suo Team dedicato per essere supportato lungo tutte le fasi del progetto finanziato, dalla valutazione di fattibilità, alla presentazione della domanda al Fondo Interprofessionale, fino alla rendicontazione dei costi e al rimborso delle spese.

Scopri come accedere ai finanziamenti per questo intervento.

Date e sedi

Ordina per:

  • 1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
  • 1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata 1 settimana prima della data di inizio
  • 1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    Dettaglio date per questa sessione
    • Aula virtuale : date 19 giu 2023
    • Aula virtuale : date 23 giu 2023
  • 1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    Dettaglio date per questa sessione
    • Aula virtuale : date 16 ott 2023
    • Aula virtuale : date 20 ott 2023
  • 1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata 1 settimana prima della data di inizio
  • 1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    Dettaglio date per questa sessione
    • Aula virtuale : date 18 dic 2023
    • Aula virtuale : date 22 dic 2023
Corso - Sostenibilità e gestione sostenibile della supply chain