Tutti i corsi a catalogo interaziendali Cegos a partire dal 19 ottobre saranno erogati esclusivamente in modalità Virtual Classroom. Scopri il flusso d’aula.

Industry 4.0: competenze metodologiche e relazionali

21/01/2020

L’Industry 4.0 in breve: una impostazione organizzativa che enfatizza lo scambio di dati e informazioni nei sistemi macchina/macchina e persona/macchina.

Scopri le caratteristiche e le nuove competenze richieste ai professionisti!

Xmax7EGpP80

Industry 4.0: una definizione sempre più diffusa e spesso non colta nella sua pienezza

In Italia l’approccio Industry viene spesso collegato al programma ministeriale Impresa 4.0, mirato principalmente allo sviluppo dell’innovazione nell’ambiente industriale.

Industry 4.0 è più specificatamente un’impostazione organizzativa, di origine tedesca, che enfatizza lo scambio di dati e informazioni nei sistemi macchina/macchina e persona/macchina.

Industry include l’attenzione ai sistemi cibernetici, Internet of things e cloud computing. In altri termini racchiude una serie di parole d’ordine che già precedentemente hanno richiamato la relazione tra informatica e fabbrica.

Oggi l'approccio Industry porta a creare un ambiente produttivo basato su interazioni reticolari tra macchine e operatori. Alcune competenze che in passato erano auspicabili ma non fondamentali, diventeranno invece indispensabili.

  • La capacità di comunicazione interpersonale: le decisioni dovranno essere decentralizzate e questo richiederà skills di interazione tra le persone basate su ascolto attivo e assertività, anche in condizioni di relazione virtuale.
  • Il pensiero critico: l’elevato numero di dati riguardanti diversi processi aziendali dovrà essere compreso e analizzato con adeguata consapevolezza per fornire degli elementi di supporto delle decisioni.
  • Project Management: la conduzione di progetti e di azioni di sviluppo e di miglioramento organizzativo sarà costante. Ciò richiederà solide capacità di gestione dei progetti.

Questo nuovo approccio porta non a sostituire l’elemento umano ma a valorizzarne la specificità creativa.

Il management aziendale e in particolare la funzione HR dovranno riconsiderare la centralità del soggetto persona, ricercando soluzioni non antagoniste ma integrative delle diverse istanze organizzative.

Approfondisci il tema!

Scarica il nostro manuale "Future of Soft Skills" dedicato al futuro delle competenze.

Consulta i corsi cegos

Scopri i programmi dei corsi dell'area "Senior Management, Strategy, & Innovation".