Tutti i corsi a catalogo interaziendali Cegos a partire dal 19 ottobre saranno erogati esclusivamente in modalità Virtual Classroom. Scopri il flusso d’aula.

Finanziamenti per la formazione: opportunità in corso

Avviso 1/2019 Fondirigenti: 8 milioni di euro stanziati

Avviso scaduto. Non ci sono opportunità aperte al momento.

Con l'avviso 1/2019, Fondirigenti ha stanziato 8 milioni di euro.

Le aziende aderenti al fondo potranno presentare piani formativi per l'implementazione di competenze manageriali nei seguenti ambiti di intervento:

Innovazione produttiva

Interventi formativi focalizzati sul cambiamento del business model o sull’introduzione di nuovi prodotti o processi, o ancora sul miglioramento di quelli esistenti anche, ma non esclusivamente, attraverso la leva digitale.
Gli interventi potranno proporre, a titolo esemplificativo e non esaustivo, argomenti quali:

  • Business intelligence
  • Big Data e Business Analytics
  • Data Science
  • Realtà aumentata
  • Manifattura additiva
  • Lean design
  • Supply Chain Management
  • Design thinking
  • Machine learning e machine collaboration
  • Business model deployment
  • Design driven innovation
  • Open innovation

Innovazione organizzativa

Interventi formativi focalizzati sulla valutazione della propria organizzazione, la valorizzazione delle risorse umane o la definizione di un nuovo modello organizzativo coerente con un riposizionamento/cambiamento strategico dell’azienda.
Gli interventi potranno proporre, a titolo esemplificativo e non esaustivo, argomenti quali:

  • Sistemi incentivanti e di compensation;
  • Strumenti di welfare aziendale;
  • Diversity management e pari opportunità;
  • Age management;
  • Nuove logiche di organizzazione del lavoro (smart work);
  • Progettazione e disegno di nuove soluzioni organizzative;
  • Metodi e strumenti per valutare le competenze ed i potenziali.

Innovazione nel marketing e comunicazione di impresa

Interventi formativi focalizzati sulle strategie, le metodologie e gli strumenti operativi per innovare la comunicazione di impresa ed il proprio posizionamento sul mercato.
Gli interventi potranno proporre, a titolo esemplificativo e non esaustivo, argomenti quali:

  • Promozione del marchio
  • Sviluppo dell’e-commerce e mobile commerce
  • Servizi all’utente B2B e B2C
  • Creazione di nuove reti vendita
  • Sistemi di Business Analytics o CRM funzionali alla gestione dei clienti
  • Employer branding
  • Social media
  • Digital Identity

Innovazione sostenibile e green economy

Interventi formativi focalizzati sulle strategie, le metodologie e gli strumenti per supportare le imprese nello sviluppo di una competitività sostenibile.
Gli interventi potranno proporre, a titolo esemplificativo e non esaustivo, argomenti quali:

  • Economia circolare
  • Politiche ambientali in azienda
  • Gestione responsabile della supply chain
  • Comunicazione sociale e marketing etico
  • Certificazioni di prodotto e processo

Pianificazione, Programmazione e Controllo di gestione

Interventi formativi focalizzati sulle strategie, le metodologie e gli strumenti operativi funzionali al raggiungimento di un preciso obiettivo di crescita aziendale.
Gli interventi potranno proporre, a titolo esemplificativo e non esaustivo, argomenti quali:

  • Tecniche di project management avanzato
  • Business planning e controllo strategico d’impresa
  • Finance transformation
  • Definizione degli indicatori di performance economico/finanziaria
  • Business intelligence a supporto del controller

Internazionalizzazione

Interventi focalizzati sulle strategie, le metodologie e gli strumenti per avviare, migliorare o implementare processi di internazionalizzazione.
Il progetto di internazionalizzazione dovrà essere descritto in modo puntuale, così come il mercato target di riferimento.
Gli interventi potranno proporre, a titolo esemplificativo e non esaustivo, argomenti quali:

  • Individuazione di nuovi partner commerciali e/o mercati
  • Apertura di sedi all'estero
  • Know how legale e amministrativo
  • Export management
  • Utilizzo delle misure di sostegno all’internazionalizzazione
  • Marketing strategico per l’internazionalizzazione
  • Analisi competitor e posizionamento
  • Negoziazione internazionale

Tipologia dei piani formativi presentabili

I piani formativi finanziabili sono esclusivamente aziendali singoli per valorizzare la centralità delle imprese nella realizzazione delle attività e nell'individuazione dell'offerta formativa più rispondente alle proprie esigenze.

Soggetti coinvolti

I Beneficiari sono le Imprese aderenti a Fondirigenti

  • I Destinatari sono esclusivamente i dirigenti occupati presso le aziende beneficiarie, con contratto da dirigente al momento della presentazione del Piano.
  • I Fornitori delle attività possono essere sia persone fisiche che giuridiche, quest’ultime dovranno essere accreditate presso la Regione di riferimento e/o certificate UNI EN ISO 9001:20158 (settore EA 37).

Condizioni di partecipazione

Potranno partecipare

  • Possono partecipare le aziende neo aderenti, purché risultino con lo stato di “attive” nel database del Fondo, come di seguito specificato.
  • Aziende che risultano avere una matricola INPS ATTIVA

Non potranno partecipare:

  • Grandi Imprese che al momento della presentazione del Piano abbiano sul proprio Conto Formazione un saldo disponibile pari o superiore a 15.000 euro.
  • Aziende che si trovano in stato di fallimento, di liquidazione coatta amministrativa, di concordato preventivo (salvo il caso previsto dall’art. 186 bis del Regio Decreto 16/3/1942 n. 267), di amministrazione straordinaria (D.Lgs. n. 270/1999), di amministrazione straordinaria speciale (Legge 39/2004), di liquidazione per scioglimento volontario, o che abbiano in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali condizioni;

Limitazioni

Il valore di finanziamento massimo ammissibile è pari a 15.000 euro per azienda e quanto erogato non interferisce con il saldo del Conto Formazione delle imprese.

È consentito 1 Piano formativo per azienda (codice fiscale).

Tempistiche Attivazione

Presentazione: 10.00 del 15 ottobre 2019

  • scadenza presentazione: 13.00 del 14 novembre 2019. Aggiornamento: il nuovo termine unico è fissato alle ore 11:00 del giorno 14 gennaio 2020.
  • inizio formazione: a partire dalla data di approvazione del piano e di pubblicazione delle graduatorie
  • durata del piano: 8 mesi dalla data di approvazione inclusa la rendicontazione
  • fine attività ed invio rendicontazione: 240 giorni solari dall'approvazione del piano
  • non sono ammesse proroghe
  • approvazione ed erogazione finanziamento: entro 90 dal termine di presentazione dei piani

Avviso scaduto. Non ci sono opportunità aperte al momento.

Fondoprofessioni - avviso 02/20, Piani formativi individuali a catalogo

Le risorse allocate con l'Avviso sono complessivamente pari a € 1.000.000,00 e saranno destinate al finanziamento di piani formativi individuali a catalogo. L’assegnazione delle risorse a valere sul presente Avviso segue una modalità a sportello, ovvero fino ad esaurimento della disponibilità stanziata.

Leggi l'avviso completo

FonARcom: avvisi per Dirigenti

L'Avviso 06/2019 prevede lo stanziamento di un massimo di €7000 a dirigente per la formazione con voucher a catalogo.

Con lo stanziamento previsto dall'Avviso è possibile includere nella presentazione del proprio piano formativo un elenco di corsi Cegos su temi manageriali, di innovazione e change management.

Il termine per la presentazione delle domande di finanziamento è fissato al 30 novembre 2020 alle ore 16.00, con termine per la per presentazione alle Parti Sociali per la condivisione dei Piani Formativi previsto per il 31 ottobre 2020 alle ore 16.00.

Corsi acquistabili:

L'Avviso 09/2019 prevede un contributo massimo di €15.000 a dirigente per progetti di formazione in azienda.

Avviso scaduto. Non ci sono opportunità aperte al momento.

Il finanziamento è previsto per attività di Formazione Continua a favore di aziende ubicate su tutto il territorio nazionale, aderenti al fondo.

La presentazione delle proposte progettuali è aperta dal 7 marzo 2020. La chiusura delle finestre è prevista per il 30 ottobre 2020 alle ore 16:00, mentre il termine per la per presentazione alle Parti Sociali è prevista per il 30 settembre 2020 alle ore 16:00.

Avviso scaduto. Non ci sono opportunità aperte al momento.