Tutti i corsi a catalogo interaziendali Cegos a partire dal 19 ottobre saranno erogati esclusivamente in modalità Virtual Classroom. Scopri il flusso d’aula.

Corso - La gestione della tesoreria

Ottimizzare e controllare l’attività di tesoreria consuntiva e previsionale

  • Presenziale
  • Fondamenti
  • Full immersion
Scarica il pdf
Corso a catalogo
WebCode
6.1.10

Durata
2 giorni (16 Ore)

Quota d'iscrizione
1.490,00 € +IVA
Realizza questo corso in azienda
WebCode
6.1.10

Durata
2 giorni (16 Ore)

A catalogo in azienda*
3.278,00€ +IVA
(Quota riferita ad un gruppo di 12 persone max)

Formazione customizzata
Sei interessato all'argomento?
Progettiamo un training personalizzato nella tua azienda.

Condividi questo corso

La gestione della tesoreria è fondata su previsioni affidabili dei flussi di cassa, su scelte in merito a decisioni di finanziamento e d’investimento della liquidità, sulla gestione delle variazioni di cassa e sul controllo dei rapporti con le banche. Il corso fornisce la metodologia e gli strumenti utili a migliorare la gestione della tesoreria e a organizzare il servizio di tesoreria. Permette altresì di verificare il raggiungimento degli obiettivi finanziari di budget.

Valuta la versione virtuale di questo corso. Scopri il flusso dei corsi convertiti.

Per chi

A chi è rivolto

  • Tesorieri ed assistenti tesorieri
  • Responsabili amministrativi
  • Addetti Ufficio,Cassa/Banche
  • Responsabili di unità operative/filiali
Programma

Programma del corso

Introduzione

  • Il ruolo del Tesoriere in azienda e la sua evoluzione nel corso del tempo
  • Cash management: i compiti e le attività della tesoreria
  • Cash management: obiettivi e processi del cash management
  • L’equilibrio finanziario fra fabbisogni e fonti
  • Mercato monetario e tassi di riferimento

Come prevedere i flussi di cassa

  • Il budget annuale di Tesoreria
  • Il ruolo della tesoreria nelle previsioni a breve termine: piani mensili, settimanali, giornalieri
  • Strutturare un sistema di raccolta e di condivisione delle informazioni finanziarie con le altre funzioni
  • Monitorare costantemente  gli scostamenti fra consuntivi e previsioni
  • Identificare le aree di rischio di cash flow

La gestione dei flussi di cassa

  • Gli incassi
  • I pagamenti
  • L’impiego di liquidità a breve termine
  • Il finanziamento dell’attività corrente
  • Definizione di posizione finanziaria

I rapporti con le banche e le Fintech

  • La verifica delle condizioni bancarie
  • I mezzi di collegamento banca/impresa
  • I sistemi di incasso e pagamento
  • Costi e negoziazione con le banche
  • Scoring e Rating Finanziario
  • Riferimenti normativi ed operativi: l'evoluzione dell'accordo di Basilea (cenni)
  • Le indicazioni a livello internazionale
  • Garanzie: fidejussioni contrattuali
  • Rapporti con la P.A. in merito alla tracciabilità degli incassi e dei pagamenti
  • L’avvento delle Fintech ed i mutamenti in atto del mercato bancario
  • Il nuovo rapporto fra intermediari finanziari e attività imprenditoriali
  • Economia digitale, le Fintech e le società “intelligenti”
  • Nuovi modelli di business
  • Il valore dei dati e il suo utilizzo
  • Iperconnettività globale

Gli impieghi della liquidità

  • Vantaggi e svantaggi delle diverse possibilità di utilizzo dei surplus di tesoreria
  • Come scegliere gli impieghi
  • Costo o rendimento rispetto al rischio dell’operazione finanziaria specifica

I finanziamenti

  • Linee di credito: per cassa e di firma; scoperti e anticipi
  • Operazioni con l’estero
  • Il parabancario: factoring e leasing
  • Copertura dei rischi: cambio, tasso e posizioni
  • Mercato dei cambi
  • I criteri di gestione nella gestione dei rischi
  • Esposizione e valutazione al rischio d’interesse
  • Principali strumenti finanziari di copertura

L’organizzazione della tesoreria

  • La tesoreria nei gruppi e nelle multinazionali: accentramento e decentramento
  • Il netting
  • Il cash pooling
  • Selezione della tecnica di accentramento più efficiente per la gestione di un gruppo

Il reporting di tesoreria

  • Il budget finanziario: metodo diretto ed indiretto
  • Il piano di tesoreria: strumento di operatività quotidiana
  • Metodologie e collegamento con il financial modelling aziendale
Obiettivi

Obiettivi del corso

  • Comprendere l’origine delle variazioni di tesoreria
  • Saper effettuare previsioni di tesoreria
  • Prendere decisioni su finanziamenti e impieghi
  • Gestire le relazioni con le banche e migliorare l’attività di negoziazione
  • Stabilire le procedure di incasso, pagamento e le attività quotidiane di tesoreria
  • Monitorare e ridurre i rischi di cambio e di tasso
  • Fornire sistematicamente al capo azienda una situazione finanziaria aggiornata
  • Comprendere la filosofia e lo sviluppo della gestione della tesoreria nel tempo
Esercitazioni

Esercitazioni

  • Piano di tesoreria
  • Cash flow

I Blog Cegos

Desideri approfondire alcune tematiche? Consulta gli articoli dei nostri consulenti su:

Finanziamenti per la formazione

Opportunità di finanziamento

I Fondi Paritetici Interprofessionali permettono, alle aziende aderenti, di finanziare la formazione aziendale ed individuale rivolta ai propri dipendenti.

Affidati a Cegos e al suo Team dedicato per essere supportato lungo tutte le fasi del progetto finanziato, dalla valutazione di fattibilità, alla presentazione della domanda al Fondo Interprofessionale, fino alla rendicontazione dei costi e al rimborso delle spese.

Scopri come accedere ai finanziamenti per questo intervento.

Date e sedi

Ordina per:

  • Dal 03 dic al 04 dic 2020
    Online
    1.490,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata approssimativamente 1 settimana prima della data di inizio
  • Dal 10 dic al 11 dic 2020
    Roma
    1.490,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata approssimativamente 1 settimana prima della data di inizio