Tutti i corsi a catalogo interaziendali Cegos a partire dal 19 ottobre saranno erogati esclusivamente in modalità Virtual Classroom. Scopri il flusso d’aula.

Dream Company

Pubblicato il : 15/12/2016

Un nuovo engagement tra idealismo e pragmatismo

dreamcompany_copLe dream company - aziende ideali dove persone, strutture, processi sono ingranaggi di un meccanismo tendente all'equilibrio armonico - esistono e si poggiano su tre elementi: thinking, action, social. Dove il thinking rappresenta la libertà di pensiero e di costruzione creativa, l'action raffigura la tangibilità delle cose fatte e da fare, il social ha a che vedere con la ricchezza relazionale.

Ma affinchè queste condizioni si realizzino, occorre primariamente ripensare gli stili di management. In questo senso, la formazione è di certo un'importante leva.

Oltre ad approfondire aspetti relativi a skill classiche - tradurre la strategia in execution, promuovere l'innovazione, costruire relazioni strategiche, ispirare e generare fiducia, investire sul potenziale, saper comunicare correttamente la visione e la direzione - la formazione ha il compito di favorire nuove forme di engagement.

Un engagement affettivo, nutrito di rapporti, sostegni, implicazioni emotive; uno normativo, basato su norme, valori e accettazione responsabile delle proprie azioni e dell'applicazione delle conoscenze e capacità; uno, infine, detto "della continuità", intesa come ricerca e possibilità di progettualità futura.

Il principio dell'happy work, parente stretto del benessere lavorativo e del legame che esso ha con una performance positiva, non è da considerarsi una fantasia; può essere coltivato con strumenti organizzativi classici e rinforzato con una formazione consapevole.

Autori Vari
DREAM COMPANY
Un nuovo engagement tra idealismo e pragmatismo
Milano, 2016, ESTE Libri

Acquista la tua copia del libro!

Scarica un estratto del libro

Leggi la recensione di Executive.it