Tutti i corsi a catalogo interaziendali Cegos a partire dal 19 ottobre saranno erogati esclusivamente in modalità Virtual Classroom. Scopri il flusso d’aula.

Distance Management: good habits | Video infografica

26/02/2020
lXvdxTJEMXE

Distance Management è la capacità di gestire collaboratori fisicamente lontani. Per avere successo nella gestione a distanza però son necessarie azioni concrete, non solo buone intenzioni!

distance management

Sette competenze manageriali:

Qui di seguito le sette principali competenze manageriali da sviluppare per approcciare con successo al Distance Management:

  • Comprendere il business
  • Diffondere energia
  • Orientare le forze verso i risultati
  • Fornire gli strumenti adatti, facilitando le relazioni all’interno del gruppo
  • Essere in grado di superare barriere culturali e ideologiche
  • Essere capace di formare non solo il team, ma anche i singoli membri che lo compongono
  • Mostrarsi come un modello da seguire, anche nelle forme di comunicazione

I team in remoto sono spesso composti da professional con un elevato livello di competenze specifiche. Le loro attese verso il manager, pur differenziate anche in base al tipo di attività svolta, sono molto chiare:

  • Sentirsi coordinati più che controllati
  • Essere reciprocamente “accedibili”, ovvero raggiungibili tramite device e modalità di comunicazione a distanza quali tablet, pc, smartphone, skype o conference call
  • Scambiare informazioni senza andare in sovraccarico
  • Ricevere feed back, più che indicazioni operative
  • Onestà intellettuale e serietà professionale
  • Rispetto reciproco
  • Focus sul team più che sui singoli contributor

Considerando la crescente velocità del mercato e le attese dei collaboratori, un buon manager deve avere un approccio gestionale agile, basato su:

  • Diffusione delle informazioni in maniera rapida e chiara
  • Creazione di relazioni efficaci e coerenti con le esigenze del business
  • Sostegno all’autonomia dei professionisti
  • Rispetto della dimensione emotiva delle persone con cui si opera

Distance management: le domande chiave:

  • Come posso ottenere risultati eccellenti con persone che non vedo frequentemente?
  • Come posso aiutare la mia squadra di lavoro a operare in maniera coesa, anche quando i membri che la compongono non sono fisicamente assieme?
  • Come posso comunicare efficacemente con individui che hanno orari e tempi di lavoro diversificati?
  • Come posso essere in grado di stimolarli costruttivamente, senza trasmettere un senso di controllo troppo marcato?

Per saperne di più iscriviti alla nostra virtual classroom sul Distance Management.

Sviluppa il tema nella tua azienda

Scopri la formazione Cegos In House