Tutti i corsi a catalogo interaziendali Cegos a partire dal 19 ottobre saranno erogati esclusivamente in modalità Virtual Classroom. Scopri il flusso d’aula.

Decoding The Future Of Learning: Post Lockdown

02/11/2020
Ricerca decoding the future of learning post lockdown

Il 2020: un confine netto tra passato e futuro

Il 2020 segna un confine ancora più netto tra passato e futuro e dall'anno scorso il contesto è profondamente mutato: abbiamo modificato le nostre abitudini, riorganizzato il lavoro e predisposto soluzioni diverse per adattare il nostro business a una nuova realtà. Sono cambiate anche le priorità in termini di competenze da sviluppare e tecnologie da adottare.

Negli anni Cegos ha mappato costantemente l’evoluzione della formazione, tracciandone cambiamenti e sviluppi a livello di modalità, ambiti e allineamento agli obiettivi aziendali.

Da qui l’esigenza di raccogliere le risposte in merito alle seguenti domande:

  • In che modo gli stravolgimenti di quest’anno stanno impattando sulle scelte formative aziendali?
  • Quali modalità formativesono ora privilegiate?
  • Quanto strategica è la formazione in questo momento?
  • Quali sono le prospettive nel breve termine?

La survey

La survey è stata inizialmente condotta a livello nazionale. Gli intervistati, in totale 416, appartengono prevalentemente alle funzioni specializzate nella gestione della formazione e delle Risorse Umane, seguite da manager e professional di altre funzioni.

La distribuzione del campione è eterogenea a livello di dimensionamento aziendale.

L’indagine è stata condotta successivamente anche in Spagna, Portogallo e Inghilterra. Per l'analisi del confronto tra i Paesi, scarica la versione presentata durante l'evento "4 Key Factors for Effective L&D".

Ambiti analizzati

  • Budget formazione 2020
  • Bilanciamento formazione presenziale e digitale
  • Contenuti specifici legati all’emergenza covid-19
  • Propensione alla formazione nell’immediato futuro

Key Takeaways: cosa è emerso?

  • La formazione è considerata una leva strategica anche nel new normal.
  • Durante il lockdown le aziende hanno accettato la sfida del digital learning; soprattutto sincrono.
  • La maturazione digitale delle aziende si tradurrà in un crescente mix di modalità.
  • Le aziende scelgono di puntare sulle soft skill, per affrontare al meglio le sfide del nuovo scenario.
  • Il coinvolgimento attivo dei partecipanti attraverso un’accurata progettazione e l’interazione con il docente sono considerati fattori critici di successo del digital learning.

Scarica la ricerca completa

*Privacy policy