I corsi in aula sono disponibili anche online Scopri il flusso d’aula.
New
 

Corso - La gestione strategica del rischio

Identificare, prevenire e contenere potenziali pericoli con il risk management

  • Presenziale/a distanza
  • Sviluppo
  • Full immersion
Scarica il pdf
Corso a catalogo
WebCode
1.1.65

Durata
2 giorni (16 Ore)

Quota d'iscrizione
1.590,00 € +IVA
Realizza questo corso in azienda
WebCode
1.1.65

Durata
2 giorni (16 Ore)

A catalogo in azienda*
3.498,00€ +IVA
(Quota riferita ad un gruppo di 12 persone max)

Formazione customizzata
Sei interessato all'argomento?
Progettiamo un training personalizzato nella tua azienda.

Condividi questo corso

La gestione dei rischi è diventata indispensabile, sia in rapporto agli adempimenti di legge che le aziende devono soddisfare, sia in funzione dei sempre più complessi rapporti e dinamiche interaziendali. Un mercato più competitivo e complesso, in cui tecnologie e soluzioni per le diverse esigenze e possibilità sono sempre più alla portata di tutti, ha reso obbligatorio agire non più solo sulla gestione, ma anche sulla prevenzione: prevenire non vuol dire solo ipotizzare degli errori in base alle esperienze passate, ma anche individuare una strategia per evitarli e per poterli contenere ancor prima che si verifichino, in un rapporto costi/benefici sempre più ottimizzato anche sul previsionale.

Questo corso è disponibile anche in edizione online. A seconda delle esigenze didattiche le edizioni in virtual classroom possono riportare variazioni in programmi, esercitazioni, presentazioni e flusso d'aula. Scopri il flusso del corso online

Per chi

A chi è rivolto

  • Risk Manager
  • Titolari di Impresa
  • Operations Manager
  • Quality Manager
  • Responsabili Amministrativi
Programma

Programma del corso

Identificare i rischi che l'azienda può affrontare

  • Definizione dei termini:
    • rischio
    • prevenzione
    • rilevamento
    • esposizione
    • contenimento
    • rischio residuo
  • I rischi specifici per l'azienda in base al tipo di attività
  • Rischi di origine esterna ed interna

Eseguire la diagnosi dei rischi sui processi

  • Analizzare i processi passo dopo passo per identificare le aree a rischio
  • Determinare le conseguenze dei rischi
  • Costruire un modello di prioritizzazione del rischio:
    • organizzativo
    • economico
    • infrastrutturale
    • risorse umane
    • tecnologico
    • progettazione
    • psicologico e morale
  • Mappatura dei rischi sui processi e loro priorità

Gestione del rischio: determinazione delle azioni di progresso

  • Stabilire obiettivi per coprire i rischi
    Identificare soluzioni organizzative
  • Analizzare la fattibilità e dare priorità alle azioni
  • Coinvolgere il personale operativo nella scelta delle azioni e comunicare con loro

Stabilire una politica di gestione del rischio di processo

  • Creare una politica di gestione dei rischi completa
  • Comunicare questa politica all'interno dell'azienda

Follow-up

  • Predisporre indicatori per azioni di monitoraggio
  • Misurare la loro possibile efficacia e gli strumenti di allerta per segnalarne i valori critici
Obiettivi

Obiettivi del corso

  • Identificare i Rischi correlati ai processi dell’Organizzazione e ai rapporti con gli Stakeholders
  • Valutare i Rischi individuati secondo criteri misurabili
  • Stabilire le azioni di mitigazione dei rischi
  • Stabilire le azioni di contenimento dei rischi e di gestione dei rischi residui
  • Creare gli strumenti per la gestione e allerta/segnalazione dei rischi individuati
  • Individuare ruoli e responsabilità dei Process Owners ed Action Owners
Esercitazioni

Esercitazioni

  • Individuazione e raccolta delle criticità nei flussi di un processo
  • Analisi dei rapporti tra le criticità per individuare i rischi indiretti
  • Stabilire il metodo di quantificazione e frequenza di analisi dei rischi
  • Stabilire delle azioni di intervento e contenimento dei rischi
  • Creare degli strumenti di gestione, raccolta e allerta per i rischi individuati
  • Individuare ruoli e responsabilità nella gestione di ogni rischio

I Blog Cegos

Desideri approfondire alcune tematiche? Consulta gli articoli dei nostri consulenti su:

Finanziamenti

Opportunità di finanziamento

I Fondi Paritetici Interprofessionali permettono, alle aziende aderenti, di finanziare la formazione aziendale ed individuale rivolta ai propri dipendenti.

Affidati a Cegos e al suo Team dedicato per essere supportato lungo tutte le fasi del progetto finanziato, dalla valutazione di fattibilità, alla presentazione della domanda al Fondo Interprofessionale, fino alla rendicontazione dei costi e al rimborso delle spese.

Scopri come accedere ai finanziamenti per questo intervento.
PROGRAMMA EDIZIONE IN VIRTUAL CLASSROOM

PROGRAMMA EDIZIONE IN VIRTUAL CLASSROOM

 

Tra la prima sessione di aule virtuali (ore 9-12.30 e 14-17) e la seconda che si terrà a distanza di 4 giorni, verranno proposte ai partecipanti ESERCITAZIONI da svolgere in autonomia.

 

PROGRAMMA COMPLESSIVO 

 

Le origini del Risk Management

  • Definizione dei termini:
    • rischio
    • prevenzione
    • rilevamento
    • esposizione
    • contenimento
    • rischio residuo

 

  • Dove, come e quando applicare il risk management
    • Campi di applicazione del risk management
    • Gli elementi comuni a tutte le applicazioni
    • L’approccio generale al risk management

 

  • Le fasi del risk management:
    • Overview delle fasi
  • Risk identification: le categorie di rischi, come identificare i rischi (tecniche a confronto)
  • Esercitazione operativa

 

  • Risk quotation: la probabilità di accadimento, la gravità ed il priority risk number, il coefficiente di autodeterminazione, le tabelle a supporto per attribuire i valori di probabilità e gravità
  • Esercitazione operativa

 

  • Risk response: quali rischi analizzare al fine di ridurre l’RPN, le tecniche di riduzione del livello di rischio e le tabelle a supporto, le riserve economiche e di tempo da stanziare
  • Esercitazione operativa

 

  • Risk control: il monitoraggio del contesto e degli accadimenti
  • Il ciclo di gestione del risk management: numero di sessioni, ripetizione del ciclo di risk management
  • Esempi di applicazione in diversi contesti
  • Esercitazione complessiva

 

Date e sedi

Ordina per:

  • Dal 10 mag al 11 mag 2021
    Milano
    1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata 1 settimana prima della data di inizio
  • Dal 13 mag al 14 mag 2021
    Roma
    1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata 1 settimana prima della data di inizio
  • Dal 12 lug al 13 lug 2021
    Milano
    1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata 1 settimana prima della data di inizio
  • Dal 19 lug al 23 lug 2021
    Online
    1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    Dettaglio date per questa sessione
    • Aula virtuale : date 19 lug 2021
    • Aula virtuale : date 23 lug 2021
    La sede del corso verrà comunicata 1 settimana prima della data di inizio
  • Dal 08 nov al 09 nov 2021
    Roma
    1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata 1 settimana prima della data di inizio
  • Dal 08 nov al 12 nov 2021
    Online
    1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    Dettaglio date per questa sessione
    • Aula virtuale : date 23 lug 2021
    • Dal 08 nov al 12 nov 2021
    La sede del corso verrà comunicata 1 settimana prima della data di inizio
  • Dal 10 nov al 11 nov 2021
    Milano
    1.590,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata 1 settimana prima della data di inizio