Corso - La gestione positiva dei propri errori

L'errore come punto di partenza per prestazioni di qualità

  • Presenziale
  • Full immersion
Scarica il pdf
Corso a catalogo
WebCode
1.2.28

Durata
1 giorno ( 8 Ore)

Quota d'iscrizione
890,00 € +IVA
Realizza questo corso in azienda
Formazione customizzata
Sei interessato all'argomento?
Progettiamo un training personalizzato nella tua azienda.

Condividi questo corso

In azienda la gestione dell’errore ha sempre posto un problema di accettazione prima di tutto da parte del responsabile, nonché il timore di chi l’ha commesso per le eventuali conseguenze gestionali che possono ricadere su se stessi. In un’epoca poi dove lo stress sulla performance si è fatto sempre più marcato, l’errore viene non di rado considerato come un ostacolo e un ritardo per il raggiungimento dell’obiettivo. Questo corso intende restituire al tema dell’errore una visione realistica e non drammatica, affinché sia una fonte di apprendimento e di rinforzo verso una prestazione di maggiore qualità, soprattutto e in prima battuta per chi vi è incorso.

Per chi

A chi è rivolto

  • Manager e professional interessati a riflettere sulla gestione degli errori personali partendo sia dal chiarimento della genesi degli errori stessi, sia dalla consapevolezza della possibilità di trasformarli in opportunità prestazionali ed organizzative
Programma

Programma del corso

I rischi dell’agire quotidiano

  • Agire significa esporsi al rischio: la consapevolezza e la possibile prevenzione
  • L’imperfezione professionale: la norma "pedagogica" dell’accettazione dell’errore
  • I punti di partenza dell’accettazione positiva dell’errore:
    • Non implicano necessariamente la deresponsabilizzazione
    • Evitano lo sviluppo dell’utopia di perfezionismo
    • Attenuano il sentimento di colpevolizzazione

L’approccio razionale all’errore

  • Come definire correttamente un errore
  • La prospettiva di progresso insita nell’errore: la cosciente assunzione di rischio
  • Il riconoscimento dell’errore e le cause dell’errore
  • L’apprendimento derivante dall’errore

Griglia di analisi dell’errore

  • L’impatto dell’errore sull’obiettivo o sul progetto
  • Responsabilità singola o collettiva?
  • Il livello di consapevolezza rispetto all’errore
  • Le opportunità “inedite” emergenti dall’errore

Il rapporto tra errore e creatività

  • La paura dell’errore come vincolo alla creatività e all’innovazione
  • Errore e tentativi di soluzioni

La valorizzazione dell’errore

  • Il rapporto tra cultura aziendale e management dell’errore
  • La separazione tra errore, colpa e sconfitta
  • L’anticipazione possibile dei propri errori
  • L’apprendimento strutturato dell’errore e la condivisione dello stesso all’interno dell’organizzazione

Il rapporto tra errore personale e rapporto con il proprio responsabile e i propri colleghi

  • Identificare la relazione corretta tra l’errore e il timing per rimediarvi
  • Saper informare capo e colleghi con forme comunicative non penalizzanti
  • Applicare alcuni principi di ‘coraggio professionale’ per evitare giudizi negativi

Piano d’Azione Individuale

  • Definire il quadro degli errori prevedibili e delle situazioni a maggiore impatto
  • Preparare la struttura di possibili soluzioni alternative
Obiettivi

Obiettivi del corso

  • Individuare lo stretto rapporto tra execution e rischi di errori quotidiani all’interno della cultura organizzativa presente
  • Saper classificare le differenti tipologie di errori, pianificare la loro prevenzione, identificare i percorsi di gestione
  • Inquadrare con lucidità la trasformazione dell’errore in occasione di crescita personale e di anticipazione per il futuro
Esercitazioni

Esercitazioni

  • Creazione di una mappa di gruppo sul rapporto tra azione, rischio ed errore
  • Esercizio sull’individuazione delle tipologie più comuni di errori
  • Case study su una situazione organizzativa di errori a più livelli
  • Piano d’Azione Individuale

I Blog Cegos

Desideri approfondire alcune tematiche? Consulta gli articoli dei nostri consulenti su:

Finanziamenti per la formazione

Opportunità di finanziamento

I Fondi Paritetici Interprofessionali permettono, alle aziende aderenti, di finanziare la formazione aziendale ed individuale rivolta ai propri dipendenti.

Affidati a Cegos e al suo Team dedicato per essere supportato lungo tutte le fasi del progetto finanziato, dalla valutazione di fattibilità, alla presentazione della domanda al Fondo Interprofessionale, fino alla rendicontazione dei costi e al rimborso delle spese.

Scopri come accedere ai finanziamenti per questo intervento.

Date e sedi

Ordina per:

Date
Città
Quota d'iscrizione
Stato dell'edizione
  • 12 feb 2020
    Milano
    890,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata approssimativamente 1 settimana prima della data di inizio
  • 27 apr 2020
    Roma
    890,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata approssimativamente 1 settimana prima della data di inizio
  • 29 apr 2020
    Milano
    890,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata approssimativamente 1 settimana prima della data di inizio
  • 23 set 2020
    Milano
    890,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata approssimativamente 1 settimana prima della data di inizio
  • 16 nov 2020
    Roma
    890,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata approssimativamente 1 settimana prima della data di inizio
  • 18 nov 2020
    Milano
    890,00 € +IVA
    Posti disponibili
    Iscriviti
    La sede del corso verrà comunicata approssimativamente 1 settimana prima della data di inizio