Corso Training Manager: il ruolo del responsabile della formazione

Progettare e gestire un sistema formativo aziendale in linea con le strategie di business Corso Best

  • Full immersion Face to face
  • Obiettivo: Fondamenti

 best  Il ruolo del Responsabile della Formazione è fondamentale per mettere le risorse umane in grado di operare in maniera coerente con le strategie di business. E’ una posizione aziendale al centro della complessità: deve infatti riuscire a guidare ed integrare bisogni ed esigenze spesso contrapposte, rispettando le attese dei professional e dei manager ed indirizzandole verso le future prospettive di business. Il corso, uno dei best seller Cegos, contiene oltre 50 anni di esperienza nel settore della formazione, introduce i partecipanti a teorie e metodologie di riferimento ben condivise internazionalmente all’interno della professione HR. L’impostazione è di tipo laboratoriale, mirata all’adeguamento dei contenuti al livello di esperienza ed ai background presenti nel gruppo di partecipanti. Il percorso, interamente presenziale, favorisce lo scambio di esperienze e di soluzioni.

Vai alla playlist per tutti gli altri video della collana dedicata al Training Management.

 

Vai all'articolo del Blog di HR Learning & Development: the (not so new) role of the Training Manager" per scoprire di cosa si occupa questa "nuova" figura chiave delle Risorse Umane.

Programma del corso

Il ruolo del responsabile della formazione

  • La formazione come motore dello sviluppo delle competenze.
  • Persona, ruolo, organizzazione: il comportamento organizzativo come modello base per la comprensione delle azioni formative.
  • Il ruolo del training manager: responsabilità formali e aspettative sostanziali
  • La questione sostanziale: creare coerenza tra la formazione e le altre leve di gestione delle risorse umane.
  • Le competenze del responsabile della formazione e del formatore: aree di sovrapposizione e differenze.
  • L’identificazione degli interlocutori interni ed esterni

La formazione: finalità, limiti e sviluppi futuri

  • Riferimenti di base della formazione
  • I principi dell’apprendimento
  • Le diverse tipologie di formazione e le specializzazioni dei formatori
  • Dalla relazione in presenza alla relazione virtuale.
  • Dall’apprendimento sincronico all’autonomia nell’apprendimento.
  • La formazione del futuro: dai moduli in autoapprendimento alla learning experience
  • Le attenzioni strategiche e comunicative per il lancio di un piano di formazione integrato.

Mappatura delle competenze e analisi dei bisogni formativi

  • La relazione tra funzioni aziendali, processi organizzativi, posizioni, competenze e performance.
  • Analisi delle funzioni e delle competenze.
  • I modelli di competenza, dalla tripartizione dei saperi (sapere, saper fare, saper essere) ai modelli aziendali complessi.
  • Raccolta dei bisogni individuali e collettivi.
  • Definizione di priorità e i vincoli interni ed esterni.

Progettare la formazione

  • Le diverse possibili interpretazioni della formazione: processo, progetto, prodotto.
  • Il mix dei diversi interventi formativi (di gruppo, individuale, interaziendale, in azienda, su misura, tecnica, manageriale, per lo sviluppo personale…).
  • Le mode formative, certificazioni e coerenza produttiva.
  • Le logiche della progettazione.

Costruire il piano di formazione

  • Identificazione degli interventi in base alle priorità stabilite e alle esigenze aziendali
  • Azioni a breve, medio e lungo termine
  • Logiche della progettazione
  • Partner e fornitori: conoscere e negoziare
  • Attività di coordinamento e accompagnamento

Valutare la formazione

  • Le diverse finalità della valutazione della formazione.
  • Valutazione delle competenze pre e post corso.
  • Valutazione di gradimento.
  • Valutazione dell’applicazione nel contesto professionale.
  • Valutazione dell’impatto della formazione.
  • Strumenti di misura: relazione tra costo ed efficacia.

A chi è rivolto

  • Newly appointed come Responsabili Formazione, Training Manager, Learning Manager.
  • HR director, HR manager.
  • Responsabili del Personale, CFO e COO con funzioni di responsabile della formazione.
  • Trainer in fase di passaggio verso funzioni di coordinamento e direzione

Obiettivi

  • Acquisire metodo e sensibilità per la corretta interpretazione del ruolo, in relazione ai diversi tipi di contesto.
  • Comprendere le dinamiche del comportamento organizzativo.
  • Conoscere i principi base della formazione.
  • Conoscere e gestire i diversi metodi di progettazione.
  • Esaminare le diverse forme di valutazione.

Esercitazioni

  • Condivisione e discussione di casi concreti portati dai partecipanti
  • Utilizzo di check list e schemi di progettazione

TEST DI AUTOVALUTAZIONE

test HROrganizzare un intervento o progetto formativo è un'attività molto complessa, che richiede una profonda analisi delle esigenze interne, precisione nell'erogazione e ricerca costante di contenuti di qualità; senza contare la selezione e gestione delle risorse da coinvolgere e l'analisi successiva dei risultati e dei feedback ottenuti. Qual è il tuo approccio relativamente all'organizzazione di tali attività formative? Scoprilo col test di autovalutazione Cegos.
Durata 3 giorni (24 ore )
WebCode: 2.3.11
Quota:1.980,00 € IVA esclusa
Durata 3 giorni (24 ore )
WebCode: 2.3.11
Vuoi realizzare questo corso a catalogo in azienda?
Iscriviti Date e Città
29 Ott - 31 Ott

La location del corso verrà confermata 1 settimana prima dell'inizio del corso (2 settimane per i corsi blended).

14 Nov - 16 Nov

La location del corso verrà confermata 1 settimana prima dell'inizio del corso (2 settimane per i corsi blended).

21 Nov - 23 Nov

La location del corso verrà confermata 1 settimana prima dell'inizio del corso (2 settimane per i corsi blended).