Corso \ WebCode 2.1.16

Corso - Le relazioni sindacali in azienda

Gestire i rapporti con le rappresentanze sindacali

  • Presenziale
  • Fondamenti
Scarica il pdf
Open
PACKAGED
Customized
Corso a catalogo - Reference : 2.1.16
Durata : 2 giorni (16 Ore)

Quota d'iscrizione
1.290,00 € +IVA

Sede
Data
Iscriviti

Realizza questo corso in azienda : 2.1.16
Durata : 2 giorni (16 Ore)

Formazione customizzata

Sei interessato all'argomento?
Progettiamo un training personalizzato nella tua azienda.

Condividi questo corso

Conoscere i poteri e i limiti di intervento delle organizzazioni e rappresentanze sindacali nella definizione delle politiche aziendali e sapere gestire il coinvolgimento è di fondamentale importanza per chi in azienda si occupa del personale. Il corso trasmette le competenze per gestire al meglio le relazioni sindacali e supervisionare il corretto svolgimento dell’attività lavorativa, nel rispetto delle linee pianificate.

Per chi

A Chi è rivolto? ?

  • Responsabili del Personale
  • Responsabili di funzione
  • Responsabili delle relazioni industriali di nuova nomina
Programma

Programma del corso

La disciplina dell’attività sindacale in azienda dallo Statuto dei Lavoratori ad oggi

  • L’evoluzione delle relazioni industriali in Italia
  • La crisi dell’unitarietà sindacale e la proliferazione del sindacalismo autonomo
  • Diritti sindacali in azienda
  • Le fonti di diritto di riferimento per un corretto inquadramento dell’attività sindacale
  • Il sindacato in azienda: la costituzione delle RSA e delle RSU
  • Le nuove regole sulla rappresentanza

Diritti sindacali fondamentali

  • La qualifica di rappresentante sindacale; effetti sulla fruizione di permessi e sul diritto a specifiche forme di tutela
  • Principali diritti dei rappresentanti sindacali previsti dallo Statuto dei Lavoratori
  • Informazioni che il datore di lavoro ha l’obbligo di trasmettere ai rappresentanti sindacali aziendali
  • Il potere legale di intervento dei rappresentanti sindacali nell’ambito della gestione del rapporto di lavoro
  • Controllo nella fase costitutiva del rapporto di lavoro
  • Verifica del corretto utilizzo dei contratti flessibili alla luce della nuova riforma del mercato del lavoro (somministrazione, lavoro intermittente, part time, apprendistato, contratti a termine, lavoro occasionale)
  • Verifica del corretto svolgimento dell’attività lavorativa e rispetto dell’orario di lavoro
  • Supervisione in materia di sicurezza e igiene del lavoro
  • Controlli a distanza e visite personali di controllo
  • Partecipazione al contenzioso disciplinare

Partecipazione dei rappresentanti sindacali nella definizione delle politiche aziendali

  • Mutamenti organizzativi in azienda: mobilità collettiva interna ed esterna
  • Gestione della crisi: analisi dei principali ammortizzatori sociali
  • Cambiamento dell’assetto proprietario
  • Confronto sindacale in azienda e coinvolgimento del rappresentante sindacale
  • Livelli di negoziazione sindacale
  • Principali argomenti della contrattazione integrativa
  • Relazioni tra azienda e rappresentanze sindacali
  • Forme di autotutela: lo sciopero e la condotta antisindacale (l’art. 28 dello Statuto dei Lavoratori)
Obiettivi

Obiettivi del corso

  • Identificare gli ambiti di operatività riconosciuti da norme di legge e di contratto ai rappresentanti sindacali
  • Conoscere le possibilità di intervento dell’azienda in caso di comportamenti illegittimi dei propri rappresentanti sindacali
  • Valutare i rischi giuridici, economici e gestionali dei comportamenti aziendali
  • Essere aggiornati sulle più recenti novità, sia in ambito normativo che in ambito di accordi sindacali di categoria
Punti distintivi

I punti di forza del corso

  • Prepararsi ad una contrattazione integrativa aziendale
  • I limiti di intervento dei rappresentanti sindacali e possibilità di azione/reazione dell’azienda