Corso I licenziamenti aziendali e il nuovo Decreto Dignità

cosa è cambiato con l’entrata in vigore del Decreto Dignità e la sentenza della corte costituzionale n. 194/2018 New

  • Full immersion Face to face

La disciplina in tema di licenziamento, individuale e collettivo, è contenuta in un complesso e stratificato quadro normativo. La sentenza della corte costituzionale n. 194/2018 ha inciso su tale quadro in assenza di un intervento di riordino del legislatore. Tanti sono i problemi aperti.

Il corso fornisce gli strumenti teorici e pratici per:

  • Affrontare la decisione se e quando licenziare alla luce dei costi economici e organizzativi di tale scelta;
  • Adottare le cautele necessarie per la corretta gestione del licenziamento alla luce della specifica ipotesi di recesso (per giusta causa, gmo, comporto etc…)
  • Precostituire il “fascicolo del licenziamento” per la gestione stragiudiziale e giudiziale del licenziamento

Programma del corso

La disciplina e il campo di applicazione

  • L’evoluzione della disciplina
  • Individuazione del campo di applicazione: la nozione di piccola e grande azienda al fine del licenziamento

Il licenziamento individuale soggettivo

  • Le ipotesi di giusta causa
  • Le ipotesi di giustificato motivo soggettivo
  • Giusta causa/giustificato motivo soggettivo e procedimento disciplinare
  • Indennizzo economico e reintegrazione: applicazione ai lavoratori pre / post Job Act

Il licenziamento per motivi oggettivi

  • Le ipotesi di giustificato motivo oggettivo
  • L’ambito di applicazione della procedura di conciliazione preventiva (per i lavoratori c.d. in regime Fornero nelle aziende con più di 15 dip.)
  • Il licenziamento collettivo
  • La procedura di licenziamento collettivo (cenni)
  • Indennizzo economico e reintegrazione: applicazione ai lavoratori pre / post Job Act

Altre tipologie di licenziamento

  • Licenziamento ad-nutum
  • Licenziamento per supero del periodo di comporto
  • Licenziamento per inidoneità alla mansione
  • Licenziamento per scarso rendimento
  • Licenziamento della lavoratrice madre e del padre lavoratore

Tabella sinottica riassuntiva su reintegrazione e indennizzi economici nelle piccole aziende

  • Dipendenti assunti ante job-act
  • Dipendenti assunti nel regime del job-act

Il licenziamento del dirigente

  • Inquadramento generale
  • CCNL dirigenti industria
  • CCNL dirigenti commercio

Conciliazioni e transazioni

Cosa succede in Europa

A chi è rivolto

  • Direttori e responsabili risorse umane di nuova nomina o che vogliono tenersi aggiornati sull’evoluzione normativa
  • Imprenditori e direttori generali che svolgono personalmente le scelte strategiche di HR
  • Direttori amministrativi e finanziari che si occupano di HR
  • Responsabili aziendali di relazioni industriali

Obiettivi

  • Avere un quadro completo e puntuale sulla disciplina del licenziamento
  • Affrontare la decisione se e quando licenziare alla luce dei costi economici e organizzativi di tale scelta
  • Adottare le cautele necessarie per la corretta gestione del licenziamento alla luce della specifica ipotesi di recesso (per giusta causa, gmo, comporto etc…)
  • Precostituire il “fascicolo del licenziamento” per la gestione stragiudiziale e giudiziale del licenziamento

Esercitazioni

In base alle caratteristiche del gruppo dei partecipanti potranno essere proposte diverse attività, tra cui:

  • Gruppi di discussione e condivisione di esperienza
  • Riflessioni su autocasi
Durata 1 giorno (8 ore )
WebCode: 2.2.27
Quota:990,00 € IVA esclusa
Durata 1 giorno (8 ore )
WebCode: 2.2.27
Vuoi realizzare questo corso a catalogo in azienda?
Iscriviti Date e Città
25 Gen - 25 Gen

La location del corso verrà confermata 1 settimana prima dell'inizio del corso (2 settimane per i corsi blended).

24 Mag - 24 Mag

La location del corso verrà confermata 1 settimana prima dell'inizio del corso (2 settimane per i corsi blended).

16 Ott - 16 Ott

La location del corso verrà confermata 1 settimana prima dell'inizio del corso (2 settimane per i corsi blended).